Minori in RAI al Tg3 Itinerante

Pubblicato da Ennio Cavaliere su Sabato 12 gennaio 2019

La Villa Marittima Archeologica di Minori <costa d’Amalfi>

Muoversi da Turisti del 14/11/17

Muoversi da Turisti: Le mete turistiche più interessanti della Campania raccontate in una breve clip con tutte le indicazioni per raggiungerle attraverso il Trasporto Pubblico o il mezzo privato. "Un viaggio che incanta, un percorso fatto di storie, tradizioni, usi e costumi: questa è la Campania che vogliamo raccontarvi". A CURA DI MARINA D'APICE

Pubblicato da Muoversi in Campania su Martedì 14 novembre 2017

Uno Mattina Estate: Borghi d'Italia – Minori Costa d'Amalfi

Fabrizio Rocca torna in Costiera Amalfitana con le telecamere di Rai1 per la rubrica Borghi d'Italia all'interno di Uno Mattina Estate. Con Lui Filippo Lamberti, Salvatore De Riso, Ennio Cavaliere e Mario De Iuliis #Minori #AmalfiNews #CostieraAmalfitana #Amalficoast #CostadAmalfi #Turismo #Territorio #dolcezza #SalDeRiso #VillaRomana #ChaletDeMar

Pubblicato da Amalfi News su Giovedì 19 luglio 2018

  Comuni FIoriti

                                                                                                                                                                                        

 

Anche quest’anno la Pro Loco di Minori, di concerto con Unpli Salerno, partecipa alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum dal 15 al 18 novembre 2018.

Il Salone Espositivo avrà i seguenti orari:
giovedì 15 novembre ore 10.00 – 19.00
venerdì 16 novembre ore 10.00 – 19.00
sabato 17 novembre ore 10.00 – 19.00
domenica 18 novembre ore 10.00 – 13.00

 

Minori Città del Gusto e dell'ozio www.amalficoast.it

Minori a #lavitaindiretta su #Rai1, uno splendido spaccato di Costiera Amalfitana #IlVescovado #CostadAmalfi www.ilvescovado.it

Pubblicato da Il Vescovado su Sabato 15 luglio 2017

                                                                                               

                                             Tesseramento alla Pro Loco di Minori anno 2018                              

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 

Motivazione ufficiale della iscrizione della costa d’Amalfi nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità del 1997 :

la costa d’Amalfi è sito di grande bellezza fisica e diversità naturale intensivamente popolato sin dal Medioevo. Essa include città come Amalfi e Ravello che conservano opere architettoniche ed artistiche di grande rilevanza. La sua area rurale dimostra la versatilità dei suoi occupanti nell’usare i terreni sfruttandone la diversità dai vigneti e frutteti e i più bassi pendii terrazzati sino ai pascoli delle zone più alte.

 

Nel 2018 l’Unesco ha altresì iscritto “L’Arte dei muretti a secco” nella lista degli elementi immateriali dichiarati Patrimonio dell’umanità. L’organizzazione si congratula con gli 8 paesi europei che hanno presentato la candidatura: oltre all’Italia, tra cui figurano le macere a secco della Costiera Amalfitana, con le classiche macere , Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera.